14.05.2014: insegnamenti. mai giudicare le persone importanti per le persone.

Oggi è venuta in ufficio Fiammetta Cicogna.
Io ho riflettuto a bassa voce che è una cagna. 
Una mia collega mi ha ripreso, rimproverandomi in tono un po’ acido che non la conoscevo e non potevo giudicarla senza nemmeno conoscerla. 
Se è per questo non ho mai conosciuto neppure Berlusconi, ma mi permetto di pensare comunque che è un bastardo.

Ma del resto, anche il Mostro di Firenze sarà stato “un bravo ragazzo” secondo i vicini di casa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.