Parole sessiste

Credo anche io che se uno mi chiamasse “cazzo” non mi
farebbe piacere.
anche se in realtà per anni nelle marche mi sono sentito dire “cellittu mia”
(un modo carino con cui le vecchiette si rivolgono ai ragazzini, che letteralmente
significa “cazzetto mio”).
Però, ecco si, immagino che a una ragazza possa dar fastidio sentirsi dire “figa”.

Quello che penso però è questo. Il problema reale della democrazia è il fatto
che la gente è idiota, ignorante. Per questo le democrazie non funzionano. La
gente ha troppa merda nel cervello, la stragrande maggioranza della gente è
idiota, quindi è ovvio che il potere di un mucchio di persone imbecilli e una piccola
parte di persone intelligenti faccia si che la realtà vada a puttane.  
Una domanda semplice. Per poter guidare una macchina, ti serve la patente? Si.
Fai dei corsi, hai un test di minima intelligenza e fai le guide.
Per votare serve una patente?
no. e per quale cazzo di motivo, chi me lo spiega?
Perché il mio voto o quello di una persona realmente informata deve valere come
quello di chi vede la sera Il boss delle Torte su Real Time o dello stesso Boss
delle Torte (che mi dicono grazie a dio essere morto)?
perhè una persona non informata, che non sa votare ne ha il diritto?

Le parole non hanno un vero e proprio valore. Sono le
persone ad attribuirlo. Sono i maschi idioti mortidifiga che vedono due tette
su una foto su Istagram ad aver sporcato questa parola. Sono le tizie che si
proclamano influencer sui social e mostrano le tette a svalorizzare le donne.
Rappresentare le donne come un pezzo di carne le svalora come persone, le rende
vuote e fa si che se sono “fighe” possano anche essere imbecilli.
Sia chiaro, è una cosa che mi fa schifo tanto quanto il fatto che gli animali
siano considerati cibo dagli uomini, non c’è un meglio o un peggio e non è che
la violenza contro le persone mi faccia più effetto di quella sugli animali.
è sempre violenza fine a se stessa, schifosa e idiota; e la ripugno.

La violenza è uno strumento, come un altro. Si può usare in modo intelligente,
come qualsiasi altra cosa.
è come avere un sasso e tirarlo contro una vetrina di Mc Donalds o contro la
vetrina di un privato.
è come avere un manganello e difendersi da uno sbirro o averlo e legnare una
persona perché sta manifestando per cambiare qualcosa in cambio di uno
stipendio.
Non è la violenza il problema, è come la si usa.

E così sono le parole.
Non puoi far sparire una parola dal dizionario, ma puoi pian piano contribuire
a fargli attribuire un valore diverso.
Una ragazza figa è una che ti scioglie con due occhiate e due parole, una
intelligente o affascinante.
Una che fa vedere il proprio culo sui social per ricevere dei like da qualche
mortodifiga col cazzo nel cervello è una cosa violenta e idiota. Le influencer
e le stupide fashion victim mi fanno schifo così come i maschi che le ammirano
per le tette che hanno a compensazione della loro vuotezza. Queste persone nel
2018 non dovrebbero semplicemente avere voce.
non dimostrano intelligenza sufficiente per poterlo fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.